Contributo per eventi meteorologici del 24/26 settembre 2020

Attivata la procedura di distribuzione dei modelli per la richiesta del contributo di immediato sostegno a favore delle attività economiche e produttive. Scadenza domande: giovedì 5 novembre 2020 ore 23.59

 

AGGIORNAMENTO DEL 27 OTTOBRE

Si rende noto che la Regione Toscana ha approvato lo stato di emergenza e ha attivato la procedura di distribuzione dei modelli per la richiesta del contributo di immediato sostegno.

Le domande dovranno pervenire entro il termine indicato esclusivamente tramite posta elettronica certificata PEC all'indirizzo comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it, unitamente al documento di identità del soggetto firmatario.

Per ulteriori informazioni e per la domanda cliccare sui file "Avviso" e "Domanda contributo" nell'apposita sezione.

 

*****************************************************

Le domande possono essere consegnate a mano all’Ufficio Relazioni col Pubblico, oppure possono essere spedite con posta elettronica certificata PEC o anche tramite raccomandata A/R: in tal caso farà fede la data del timbro dell’ufficio postale o dell’invio PEC (in caso di spedizione tramite raccomandata A.R. sarà necessario anticipare l’invio per posta elettronica).

In considerazione dei tempi ristretti della procedura la domanda dovrà essere preferibilmente consegnata a mano presso l'Ufficio relazioni col pubblico - piano terreno palazzo com.le - piazza della Vittoria 1 Bagno a Ripoli nei seguenti orari :
    • lunedi e mercoledi, dalle ore 8 alle ore 13;
    • martedi e giovedi, dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00.

Il contributo di immediato sostegno è finalizzato al recupero dell'integrità funzionale dell’abitazione principale, abituale e continuativa ai sensi dell’articolo 25 comma 2 lettera c) del Codice.

Possono beneficiare del contributo i nuclei familiari indicati nel bando scaricabile dall'apposita sezione, insieme alla domanda.