Requisiti del richiedente

Le persone - singoli o coppie - interessate ad approfondire questo tema possono rivolgersi al Centro Affifdi Zonale, dove riceveranno tutti i chiarimenti e le informazioni a riguardo. A coloro che desidereranno intraprendere questa esperienza verrà proposto un breve percorso formativo per approfondire e consolidare la scelta fatta.

Informazioni

Il Centro Affidi della Zona Fiorentina Sud - Est è un servizio nato da una condivisione unitari delle 13 Amministrazioni Comunali della Zona, la ASl ed i gruppi e le associazioni di famiglie affidatarie del territorio sulla necessità di promuovere l'affidamento familiare e fornire consulenze e supporto ai servizi territoriali e alle famiglie affidatarie.

L'affidamento familiare è accogliere un bambino con le sue difficoltà e risorse per accompagnarlo nella crescita; è, inoltre, un modo concreto per aiutarlo quando la sua famiglia si trova a vivere un periodo di temporanea difficoltà.

Attraverso l'affidamento il bambino incontra una famigllia che, accogliendolo presso di se, si impegna ad assicurargli una adeguata rispposta ai suoi bisogni educativi ed affettivi ed allo stesso tempo, consente alla famiglia naturale di cercare di risolvere i propri problemi così da poterlo riaccogliere. E' un'esperienza che si può fare anche part-time: fine settimana, dopo-scuola, vacanze.

L'equipe del Centro Affidi è formata da un Assistente Sociale e una Psicologa che si avvalgono del supporto di un Gruppo Tecnico di Coordimento. Con cadenze trimestrale il Centro Affidi incontra i Gruppi e le Associazioni sensibili al tema dell'affido al fine di condividere le iniziative in tale ambito.

Accogliere un bambino/a in affido è un'esperienza entusiasmante e complessa al tempo stesso. Pazienza, affetto e saggezza sono alcuni degli strumenti che la famiglia affidataria utilizza affinchè il rapporto che il bambino instaura con la famiglia naturale e affidataria sia il più fluido e sereno possibile.

Il Centro Affidi si fa garante del progetto di affido nell'interesse del minore, perseguendo i seguenti obbiettivi:

  • fornisce informazioni sull'affidamento familiare;
  • conosce, valuta e seleziona gli aspiranti all'affidamento;
  • promuove iniziative di sensibilizzazione e informazione sull'istituto dell'affidamento;
  • promuove percorsi di formazione e sostegno per le famiglie affidatarie sia direttamente che attraverso Gruppi di Auto Mutuo Aiuto;
  • collabora con i Servizi Territoriali nell'abbinamento minore - famiglia affidataria e nella predisposizione e verifica del progetto di affido.

 

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Centro Affidi
Responsabile
Neri Magli
Indirizzo
Via Longo, 1 - Ponte a Ema - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 645093
Fax
055 645093
E-mail
centroaffidi@comune.bagno-a-ripoli.fi.it

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *