Per fruire del servizio - i servizi on-line collegati

Pagamento asili nido

Modalità di richiesta

NIDO D'INFANZIA

In ciascun anno, in tempi congrui alle necessità amministrative ed organizzative e alle esigenze delle famiglie, attraverso apposito bando, viene promossa l'iscrizione ai servizi di nido per l'anno educativo successivo. Alle famiglie residenti aventi bambini con diritto di iscrizione viene inviato il materiale informativo sui servizi e il modulo per le iscrizioni, il modulo è reperibile anche presso l'URP ed è scaricabile al link a lato. Al termine della fase istruttoria, entro e non oltre 30gg. dal termine delle iscrizioni, le graduatorie provvisorie vengono pubblicate all'Albo Pretorio e sul sito istituzionale, contestualmente alla comunicazione scritta a ciascuna famiglia, per un periodo di 15gg. consecutivi durante i quali è possibile presentare la documentazione integrativa richiesta dagli uffici competenti e presentare eventuali ricorsi scritti al Dirigente dell'Area Servizi ai cittadini. Il Dirigente, esaminati detti ricorsi, provvederà ad accoglierli o respingerli, comunicando la relativa motivazione ai soggetti interessati, e conseguentemente provvederà all'approvazione definitiva delle graduatorie entro i cinque giorni consecutivi dal termine dei quindici giorni di cui sopra.

CENTRO PER BAMBINI E FAMIGLIE

Indicativamente nel mese di novembre dell'anno educativo di riferimento viene inviato, alle famiglie residenti aventi bambini con diritto al servizio, il programma delle attività (con il modulo per l'iscrizione e le indicazioni per la consegna). L'Amministrazione si riserva ogni anno la possibilità di organizzare o meno tale servizio (art.27 comma 20 del Regolamento comunale dei servizi educativi per la prima infanzia).

Requisiti del richiedente

Presso il Centro hanno sede il Servizio di Nido d'infanzia e il Centro dei Bambini e dei Genitori.

NIDO D'INFANZIA
Possono iscriversi bambini dai 16 ai 36 mesi, residenti nel territorio del Comune di Bagno a Ripoli. I non residenti sono inseriti in apposita lista d'attesa.

CENTRO DEI BAMBINI E DEI GENITORI 
Accoglie bambini dai 12 ai 24 mesi e le loro famiglie.

Costi

NIDO D'INFANZIA

La tariffa forfettaria mensile viene determinata in base alla fascia ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente). La dichiarazione ISEE (attestazione rilasciata dal CAAF o autocertificazione) deve essere presentata all'URP entro il 15 settembre 2017. L'applicazione della tariffa agevolata decorre dalla data di presentazione della dichiarazione ISEE, altrimenti verrà applicata la tariffa massima. L'ISEE è calcolato secondo quanto previsto dal D.P.C.M. n.159/2013 e ss.mm.ii. e dal D.M. Del 7.11.2014.

Le tariffe applicate sono le seguenti:

Fascia ISEE di riferimento

Tariffa mensile Tempo lungo

Tariffa mensile Tempo corto

fino a € 6.000,00 con attestazione servizi sociali

inoltrare domanda presso i servizi sociali entro il 30 giugno precedente all'inizio dell'anno educativo

Esonero

Esonero

fino a € 12.000,00

180,00

150,00

da € 12.000,01 a € 18.000,00

270,00

225,00

da € 18.000,01 a € 24.000,00

360,00

300,00

da € 24.000,01 a € 30.000,00

400,00

340,00

oltre € 30.000,01 o senza alcuna certificazione ISEE e non residenti

440,00

380,00

Le tariffe per i secondi figli frequentanti il nido saranno agganciate al reddito con una riduzione del 15% sulla quota mensile forfettaria.

 

Gli iscritti alla graduatoria B sono tenuti al pagamento di una quota cauzionale (determinata dalla Giunta Municipale) forfettaria mensile e a fondo perduto dal momento in cui si accerta la disponibilità del posto fino all'effettivo inserimento nel servizio. Gli iscritti alla graduatoria D, nel caso ottengano il posto, sono tenuti al pagamento della tariffa mensile in fascia massima.

 

CENTRO PER BAMBINI E FAMIGLIE - Retta a carico della famiglia:

euro 70,00 forfettarie per la durata del servizio (frequenza una volta a settimana).

Informazioni

La REGIONE TOSCANA finanzia tramite il POR Obiettivo "ICO" FSE 2014-2020. Per maggiori informazioni cliccare qui

NIDO D'INFANZIA

Dal mercoledì 30 Marzo con scadenza Sabato 30 Aprile 2016, sono aperte le iscrizioni per la frequenza, nell’anno educativo 2016 - 2017 dei nidi d'infanzia “Coriandolo”, “ Arabam”, “Chicco di grano”. - See more at: http://www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/rete-civica/centri-infanzia-iscrizioni-anno-2016-2017#sthash.ciBPVtqG.dpuf
Dal mercoledì 30 Marzo con scadenza Sabato 30 Aprile 2016, sono aperte le iscrizioni per la frequenza, nell’anno educativo 2016 - 2017 dei nidi d'infanzia “Coriandolo”, “ Arabam”, “Chicco di grano” - See more at: http://www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/rete-civica/centri-infanzia-iscrizioni-anno-2016-2017#sthash.gs9G6bGH.dpuf

Dal lunedì 16 gennaio 2017 con scadenza sabato 11 febbraio 2017 sono aperte le iscrizioni per la frequenza nell’anno educativo 2016 - 2017 dei nidi d'infanzia “Coriandolo”, “ Arabam”, “Chicco di grano”.

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 37 del 22 marzo 2016 è stato approvato il nuovo Regolamento (cliccare sul link a lato), applicato a partire dall'anno educativo 2016-17.

NIDO D'INFANZIA

Calendario: da metà settembre a fine giugno; su richiesta fino al 15 luglio (le festività seguono il calendario della scuola dell'infanzia statale)

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00 (tempo corto) e dalle 8.00 fino alle 16.00; (tempo lungo). Su richiesta l'ingresso può essere anticipato alle 7.30 con una spesa aggiuntiva di euro 20,00) solo se viene raggiunto il numero minimo di 3 bambini.

Numero posti disponibili: 17 (di cui 10 a tempo lungo, alcuni posti sono riservati ai bambini che continuano l'esperienza per il secondo anno).

Informazioni

Il servizio offre ai bambini, ma anche ai loro familiari, un'esperienza comunitaria in cui l'espressione individuale si armonizza con quella collettiva. Le proposte privilegiano la sfera affettiva, quella della socializzazione, della scoperta del "sé" e dell'ambiente e si pongono l'obiettivo di sviluppare in ogni bambino le capacità cognitive, espressive, relazionali/comunicative. Il bambino viene aiutato a prendere consapevolezza rispetto alle normali attività quotidiane e diventa protagonista di azioni che in genere lo vedono completamente sostenuto dagli adulti come lavarsi, vestirsi, spogliarsi, mangiare ma anche formulare un pensiero.
Gli ambienti sono pensati e strutturati in modo da favorire una azione educativa di sostegno e di accompagnamento e ricreano spazi familiari: cucina, salotto, angolo morbido, bagno, stanza del sonno e spazi "di lavoro" nei quali i bambini possono sperimentare e conquistare le proprie autonomie e realizzare ciò che l'immaginazione e le conoscenze suggeriscono loro: pittura, giochi con l'acqua, travasi, manipolazione, "lettura", la fiaba, i travestimenti, i burattini, le costruzioni, l'attività motoria, ritmica e musicale.

CENTRO PER BAMBINI E FAMIGLIE 

Calendario: gennaio-maggio dell'anno educativo interessato. L'Amministrazione si riserva ogni anno la possibilità di organizzare o meno tale servizio (art.27 comma 20 del Regolamento comunale dei servizi educativi per la prima infanzia).

Orari e giorni: indicativamente il martedì dalle 16.30 alle 18.30.

Numero posti disponibili: 12 bambini e relativi adulti.

Informazioni

L'attività si svolge nello stesso edificio del nido. La struttura è idonea ad accogliere bambini e adulti e ha le seguenti finalità:

- stare insieme, insieme, conoscersi, intessere relazioni e condividere esperienze: bambini con bambini, adulti con adulti, adulti con bambini, in un interscambio continuo che porti a costruire rapporti e orientamenti comuni.
- valorizzare il gioco inteso come veicolo privilegiato per la conoscenza e l'apprendimento del bambino in questa fascia di età;
- fare esperienze guidate secondo percorsi ed itinerari prestabiliti, ai quali possono accedere bambini di età diversa insieme ai loro genitori;
- favorire l'integrazione fra tutte le persone.
Un educatore accoglie bambini ed adulti e, attraverso proposte di attività e giochi crea, con la collaborazione di tutti, un atmosfera serena e stimolante. Lo spazio è allestito con oggetti naturali e casalinghi, cose da cercare, scegliere, prendere, trasportare, riempire, scuotere, combinare.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Centro Infanzia "Chicco di Grano"
Referente
Anna Natili
Responsabile
Liliana Masini
Indirizzo
via Tegolaia, 100 - Grassina
Tel
055 6390455 - Chicco di Grano: 055644594
Fax
Chicco di Grano: 055644594
Orario di apertura
dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 16.00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *