Modalità di richiesta

Per richiedere il rilascio di certificati da risultanze anagrafiche (stato di famiglia, contestuale, cittadinanza, residenza, nascita, morte, esistenza in vita, stato libero, matrimonio) occorre presentarsi all'Ufficio Anagrafe in orario di apertura al pubblico.
Non è necessaria la presenza del diretto interessato.
I certificati possono essere richiesti da chiunque, purché a conoscenza certa:

  • dei dati di identificazione della persona in nome della quale viene richiesto l'atto (cognome, nome e data di nascita o esatto indirizzo);
  • dell'uso del certificato per la determinazione dell'applicazione dell'imposta di bollo.

 

Requisiti del richiedente

I certificati sono i documenti più richiesti, poiché attestano la titolarità di diritti e requisiti soggettivi che i cittadini sono chiamati a dimostrare in diversi momenti della loro vita.

È necessario essere residente nel territorio comunale di Bagno a Ripoli.

 

Costi

Il rilascio dei certificati è soggetto al pagamento dei diritti comunali pari a euro 0,78 se in carta libera e euro 1,04 se in bollo e dell'imposta di bollo secondo valore vigente ove richiesto.

 

Tempi

La consegna del certificato è immediata.

Informazioni

In molti casi è tuttavia possibile evitare di recarsi al proprio Comune, risparmiando tempo e denaro. Infatti, le nuove disposizioni prevedono:

  • la possibilità di sostituire i certificati con l'autocertificazione;
  • la validità illimitata per quei certificati che attestano fatti e stati non modificabili (nascita, morte, titolo di studio, etc.);
  • la validità di 6 mesi per tutti gli altri certificati.

In questo ultimo caso, se il destinatario del certificato è un ente pubblico - come l'Azienda Sanitaria Locale, l'INPS, la Motorizzazione - o un ente che gestisce un servizio pubblico - ad esempio la TELECOM - e le informazioni non sono cambiate rispetto a quanto lì riportato, è sufficiente aggiungere in calce al certificato (consapevole delle sanzioni previste in caso di false dichiarazioni):" confermo che le informazioni contenute nel presente certificato non hanno subìto variazioni dalla data del rilascio".
Questa dichiarazione, non autenticata, conferma la validità dei dati (non occorre quindi recarsi in Comune).
I dati personali contenuti nei documenti di riconoscimento validi (nome, cognome, data di nascita, etc.) hanno lo stesso valore dei corrispondenti certificati, a meno che non vi siano state variazioni dopo il rilascio. In tal caso occorre farlo presente al funzionario.
Pertanto, quando viene richiesta la presentazione di documenti d'identità (patente, passaporto, carta d'identità) le amministrazioni pubbliche non possono richiedere ulteriori certificati relativi a dati già attestanti dal documento esibito.
Sono considerati documenti di riconoscimento la carta d'identità, il passaporto, la patente di guida, le tessere ferroviarie, postali e previdenziali, di ordini professionali con personalità giuridica pubblica ed altri documenti rilasciati da pubbliche amministrazioni, purché recanti una foto dell'interessato, timbro a secco e firma del funzionario competente per il rilascio.

N.B. l'imposta di bollo è assolta in modo virtuale. Non occorre cioè procurarsi la relativa marca, poiché il pagamento si effettua direttamente al momento del rilascio del certificato.

Gli estratti degli atti di stato civile sono necessari esclusivamente nei procedimenti che riguardano lo stato civile (matrimoni, adozioni, cambiamenti di nome, etc.) e devono essere acquisiti d'ufficio.
Il cittadino deve presentare soltanto gli atti di stato civile formati o tenuti da autorità estere.
E' utile ricordare che le amministrazioni non possono chiedere certificati relativi ad informazioni delle quali sono già in possesso o informazioni che risultano dal documento di identità, sempre che queste non siano cambiate dopo il rilascio.

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Servizi Demografici
Referente
Stefano Franchi - Paola Gennai - Paola Mori - Antonietta Musillo
Responsabile
Dr. Fabio Baldi
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390232 - 233 - 2306 - 284
Fax
055 6390299
E-mail
servizidemografici@comune.bagno-a-ripoli.fi.it,comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it
Orario di apertura
Lunedì - Mercoledì e Venerdì 8:00 - 13:00; Martedì e Giovedì 8:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *